News

Mite ma fabulous

TCS-0418

Venticinque anni, un soldo di cacio, gentile ed educato con quel sorriso speciale che hanno i giovani uomini timidi, alla scacchiera sfodera una resistenza e una forza di volontà che forse Magnus Carlsen gli invidia.
Pochi giorni fa a Berlino Fabiano Caruana ha coronato il sogno di una vita, portando a compimento il folle progetto intrapreso dalla sua famiglia quando di anni ne aveva dodici. Un progetto che prese corpo con il trasferimento dall’America all’Europa, alla ricerca di trainer e tornei migliori di quelli offerti in quegli anni dal panorama scacchistico statunitense. Dal 2005 al 2015 fu ampiamente sostenuto dal Coni e dalla Federazione Scacchistica Italiana…