News

Aronian lascia l’Armenia, giocherà per gli Usa

aronian

Altro colpo grosso per gli Stati Uniti. Dopo Wesley So, Fabiano Caruana e Lenier Dominguez, anche Levon Aronian si trasferirà a Saint Louis e cambierà bandiera, lui che, da sempre, rappresenta un simbolo per il suo Paese nativo, l’Armenia. Aronian è attualmente il numero cinque in lista Fide e si unisce a dozzine di altri giocatori che hanno deciso di fare di Saint Louis, capitale degli scacchi del mondo occidentale, la loro casa.
Il Saint Louis Chess Club, del resto, era da tempo una seconda casa per Aronian, che aveva fra l’altro preso parte alla prima edizione della Sinquefield Cup nel 2013.