Elo: Italia 33° Paese al mondo

L’Italia guadagna tre posizioni e si attesta al 32° posto nella nella classifica dei più forti Paesi al mondo, calcolata in base alla media Elo dei dieci più forti giocatori di ciascun Paese…

MS: è on-line il numero 501

E’ on line il numero 501 del nostro settimanale web, Messaggero Scacchi. E’ possibile leggerlo in versione html o scaricarlo in formato pdf. Il file di partite è in formato PGN zippato.
In questo numero, fra l’altro:
1 – MOSCA: GRISCHUK SUPERA SVIDLER NELLA FINALE DEL CAMPIONATO RUSSO
4 – PAMPLONA (SPAGNA): QUATTRO IN VETTA, MEIER PRIMO PER SPAREGGIO TECNICO
6 – EDMONTON (CANADA): LO STATUNITENSE FRIEDEL SUPERA MIKHALEVSKI

Reggio Emilia (2): commento e foto

Due azzurri nel folto gruppo di vetta. Dopo il 2° turno ben cinque giocatori condividono il primo posto a quota 1.5: fra di loro Fabiano Caruana, che oggi ha pattato in sole 14 mosse con Zoltan Almasi (Elo 2704), e Michele Godena…

Grischuk e Galliamova re e regina di Russia

Sito ufficiale: http://tal.russiachess.org/
Partite in diretta (sito ufficiale)
Le partite in formato PGN zippatoVisore on line

Classifiche finali
Maschile: 1° Grischuk 6.5 punti su 9; 2° Svidler 6; 3° Vitiugov 5; 4°-5° Alekseev, Jakovenko 4.5; 6°-8° Khismatullin, Riazantsev, Tomashevsky 4; 9° Timofeev 3,5; 10° Sjugirov 3
Femminile: 1^ Galliamova 7.5 punti su 9; 2^ N. Kosintseva 7; 3^ Gunina 6; 4^ T. Kosintseva 5.5; 5^-6^ Zaiatz, Bodnaruk 4.5; 7^ Pogonina 3.5 (ritirata dopo il 7° turno); 8^ Stepovaia 3; 9^ Manakova 2; 10^ Romanko 1.5

E’ stato, come sempre, il campionato nazionale di maggior livello fra quelli disputati nel corso dell’anno sulla faccia del pianeta. E ad aggiudicarselo non è stato, naturalmente, uno qualunque. Alexander Grischuk…

Reggio Emilia (1): commento e foto

Buona la prima per Fabiano Caruana. Nel turno d’esordio l’ azzurrino ha messo in mostra un esplosivo mix di “vecchio” e nuovo stile stile, combinando la sua vena aggressiva con una più strategica e “misurata”, facendo a fettine un avversario non certo dappoco, ovvero Viktor Bologan (Elo 2692)…