\\ Home Page : Articolo : Stampa
Baku: il tedesco Naiditsch vince la President's Cup
Di mida (del 12/05/2007 @ 13:00:05, in News, linkato 1531 volte)
Il giovane GM tedesco Arkadij Naiditsch si è aggiudicato la seconda edizione della “President’s Cup”, disputata a Baku (Azerbagian) dal 3 all’11 maggio. Dopo un pari e un ko (con l’ucraino Stanislav Savchenko) nei primi quattro turni, Naiditsch non si è più fermato, vincendo tutte le partite dalla quinta all’ultima e concludendo solitario in vetta con 7.5 punti su 9. Decisivo è stato l’ultimo turno, alla vigilia del quale altri tre giocatori condividevano la vetta col tedesco: l’inglese e numero uno di tabellone Nigel Short, il belga Vadim Malakhatko e l’azerbagiano Gadir Guseinov. Mentre Naiditsch vinceva dopo una lunga battaglia l’incontro diretto con Short (vedi Mida’s Chess Corner), Malakhatko non andava oltre il pari con lo svizzero Vadim Milov e Guseinov si doveva arrendere all’olandese Loek Van Wely. Quest’ultimo, insieme al belga e al bielorusso Alexei Fedorov, si piazzava infine nel gruppo dei secondi a quota 7; terzi a 6.5, fra gli altri, Short e Milov. Scarica le partite del torneo in formato PGN. Sito ufficiale: http://www.chessclub.az/kubok2/index.htm.
Classifica finale: 1° Naiditsch 7.5 punti su 9; 2°-4° Malakhatko, Van Wely, Fedorov 7; 5°-14° Short, N. Mamedov, Guseinov, Savchenko, R. Mamedov, Milov, Balogh, Morchiashvili, Gasanov, Dovliatov 6.5; ecc.