\\ Home Page : Articolo : Stampa
Bergamo: l'ucraino Solodovnichenko primo nell'open
Di mida (del 19/07/2009 @ 22:11:52, in News, linkato 3526 volte)
Il GM ucraino Yuri Solodovnichenko ha vinto in solitario l'open internazionale di Bergamo, che nella presente edizione, l'ottava, ha stabilito il proprio record di partecipanti: 155 contro i 126 del 2007, precedente primato. La manifestazione ha avuto luogo dal 17 al 19 luglio alla palestra Angelini di Valtesse ed è stata organizzata dalla Società scacchi Bergamo insieme all'associazione sportiva Antoniana. Solodovnichenko è partito a razzo con 4 su 4, assicurandosi il primato con due rapide patte conclusive e totalizzando quindi 5 punti su 6 nel torneo Elite; secondi a mezza lunghezza si sono piazzati, nell'ordine, il GM bulgaro Krasimir Rusev, il MI pesarese Axel Rombaldoni, in corsa per il successo fino alla fine, il GM russo Vladimir Epishin e il GM Dejan Bojkov, campione bulgaro in carica. Ai nastri di partenza c'erano 22 titolati (sette GM, otto MI e sette MF). Nel torneo Challenge a spuntarla è stato un giocatore di casa, Marco Mansueti, che ha chiuso anche lui imbattuto con 5 punti su 6, superando per spareggio tecnico il parmense Alessandro Bocci; terzo a 4.5, grazie a un miglior bucholz, si è classificato un altro bergamasco, Davide Gilardi. Nel gruppo riservato agli under 16, infine, il biellese Matteo Migliorini si è imposto con 5.5 punti su 6; secondi a 4 i bergamaschi Marco Cattaneo e Matteo Foglieni.
Cliccando qui di seguito è possibile visionare una galleria di 47 immagini scattate nel corso del 4° turno e una galleria di 23 immagini dei turni 5 e 6.
24 partite del torneo Elite in formato PGN zippato (scacchiere 1-4)