\\ Home Page : Articolo : Stampa
Linares (6): Grischuk batte Aronian ed solo in vetta
Di mida (del 25/02/2009 @ 22:09:56, in News, linkato 1978 volte)
Alexander Grischuk tenta la fuga. Nel 6 turno del supertorneo di Linares il russo ha sconfitto Aronian, che lo affiancava al comando, e si è portato solitario in vetta con 4.5 punti su 6, seguito dallo stesso armeno e da Carlsen, che ha inflitto la seconda sconfitta del torneo a Vishy Anand. La partita clou del giorno ha visto i due contendenti scontrarsi su un campo di battaglia ben noto, una tagliente e popolare linea della variante Botvinnik (contro la difesa Slava). Dopo essersi difeso in maniera sostanzialmente corretta per larga parte dell'incontro, Aronian ha commesso una grave imprecisione poco prima del controllo del tempo (38...Dd6? anzichè, ad esempio, 38...Cf6), subendo una semplice combinazione che ha permesso al Bianco di guadagnare un pedone e tentanto poi la disperata 41...Df6 (anzichè 41...Rxf7), che gli è costata una qualità; acquisito un ingente vantaggio, Grischuk non ha faticato molto per concretizzarlo. L'altra sfida clou di giornata era quella fra Carlsen e Anand. Il norvegese, ancora a secco di vittorie, ha sfruttato qualche imprecisione di troppo da parte dell'indiano in finale (40... b6?!, coincisa con il controllo del tempo, la prima), riuscendo a promuovere un pedone e costringendo così il suo avversario a perdere una qualità netta; inutile è stata, poi, la resistenza del Nero. In parità, entrambe dopo la 40^ mossa, si sono concluse le altre partite. Wang Yue, col Bianco, si è trovato per diverso tempo con un lieve vantaggio contro Radjabov, ma non ha saputo concretizzarlo e i due, in una posizione senza sbocchi, hanno diviso la posta in palio. Ivanchuk, dal canto suo, malgrado un pedone di vantaggio non ha voluto tentare la sorte contro Dominguez: nel momento in cui i due hanno concordato la patta, in effetti, l'ucraino avrebbe potuto giocare 48.e4 e tentare di vincere (compito arduo, ma non impossibile), invece non ci ha nemmeno provato, forse per stanchezza. Domani è previstp l'ultimo turno del girone di andata, con lo scontro clou Anand-Grischuk; solo in caso di vittoria l'indiano potrebbe tornare a lottare per il primo posto.