\\ Home Page : Articolo : Stampa
Cis (4): Vimar bloccata sul 2-2 da La Zisa
Di mida (del 21/04/2007 @ 21:59:30, in News, linkato 1519 volte)
La Vimar Marostica non va oltre il 2-2 contro la meno quotata La Zisa Palermo e mette a rischio la conquista dello scudetto 2007. Nel 4 turno del campionato italiano a squadre, in corso nel capoluogo siciliano, la giovane formazione padrona di casa ha compiuto una vera e propria impresa: patte di Bentivegna e Napoli con Hubner e Manca, vittoria di Ferro con Borgo e unico ko di Mazzilli con Ortega. L'altra squadra palermitana, Il Massimo, ne ha approfittato per salire in seconda posizione a una sola lunghezza dalla Vimar, battendo 3-1 la S.S. Triestina; in terza posizione è risalita l'Obiettivo Risarcimento Padova, che ha liquidato 4-0 l'Eporediese, mentre 2-2 è finito il match fra Platinum Bologna e Mens Sana 1871 Siena. Ormai retrocessa l'Aliprandi Penne, sconfitta anche dalla Famiglia Legnanese (3.5-0.5). L'ultimo turno sarà a questo punto decisivo per molti versi: la Vimar incontra Padova e, in caso di sconfitta, sarebbe raggiunta e superata da quest'ultima; Il Massimo resta alla finestra poichè, in caso di vittoria finale con i cugini de La Zisa e contemporaneo pari o ko della capolista, conquisterebbe il suo primo scudetto (se la Vimar pareggia, però, i siciliani devono imporsi almeno per 3-1). Al contempo Siena, Legnano, Bologna, Trieste e Ivrea si giocheranno le proprie chance di permanenza nella serie Master: oltre a Penne, infatti, altre tre formazioni saranno retrocesse.