\\ Home Page : Articolo : Stampa
Italiano (9): testa a testa fra Caruana e Godena
Di mida (del 12/12/2008 @ 20:10:35, in News, linkato 1448 volte)
Si deciderà all'ultimo turno l'edizione 2008 del campionato italiano assoluto, che si conclude domenica a Martina Franca. Dopo il 9 turno di oggi, infatti, due soli giocatori sono rimasti in vetta, entrambi con 6.5 punti, uno in più degli inseguitori più ravvicinati: sono Godena e Caruana. Il trevigiano ha messo a segno la quarta vittoria consecutiva, col Nero, ai danni di Shytaj, reo di aver commesso qualche imprecisione di troppo in apertura (11.Df3, in luogo di 11.Dd3, è stato il primo errore); il 16enne italo-americano, sempre col Nero, dopo aver sacrificato una qualità alla 27^ mossa (ma 27... Tc8, unica alternativa, non sarebbe certo stata nel suo stile) ha messo alle strette Rombaldoni, che in finale non ha trovato modo di evitare l'avanzata del pedone avversario lungo la colonna 'c' e si è arreso subito dopo il controllo del tempo. L'altro ormai ex battistrada, Bruno, è stato invece messo ko da un sempre combattivo Genocchio (una sola patta in 9 partite), che dopo una ripetizione di mosse ha sfruttato un grave errore dell'avversario (27...Dc4 anzichè 27...Cbc6 o 27...h5). Il maceratese è stato raggiunto in terza posizione, a 5.5, da Piscopo, che contro Brunello, in buona posizione, ha siglato l'unica (veloce) patta di giornata. Al quinto posto, solitario a 5, è salito Valsecchi, che battendo oggi Garcia Palermo ha anche conseguito la sua prima norma di maestro internazionale; l'italo-argentino, in posizione complicata ma promettente, ha commesso una serie di errori a partire dalla 24^ mossa, venendo punito in bello stile dal giovane bergamasco. Nel rimanente incontro di giornata, ai piani bassi, Contin ha ottenuto la sua prima vittoria (dopo sette ko) ai danni di Dvirnyy, che prima del controllo del tempo ha gettato al vento una posizione superiore (con un pedone di vantaggio) e ha finito per trovarsi in una rete di matto. Nel 10 e penultimo turno di domani gli scontri clou saranno senz'altro Piscopo-Caruana e Godena-Rombaldoni.