\\ Home Page : Articolo : Stampa
Italiano (1): vincono Caruana, Brunello e Rombaldoni
Di mida (del 03/12/2008 @ 23:59:12, in News, linkato 1296 volte)
E' subito battaglia nel campionato italiano assoluto, iniziato oggi pomeriggio a Martina Franca. Nel 1 turno il Nero ha avuto la meglio in due partite, il Bianco in una e tre sono finite patte. Caruana, favoritissimo dall'alto dei suoi 2640 punti Elo e reduce dalla più che buona prestazione alle Olimpiadi di Dresda, è riuscito ad avere la meglio su "capitan" Bruno, non senza un certo affanno. Il maceratese, col Bianco, ha in effetti ottenuto una posizione promettente in mediogioco e, alla 34^ mossa, avrebbe probabilmente conservato un certo vantaggio giocando fxg3 anzichè f3. Caruana a quel punto ha cominciato a manovrare con precisione, riuscendo a spuntarla facilmente dopo l'ultimo errore dell'avversario (42.h6+), in posizione già critica. Brunello, col Bianco, ha ottenuto un lieve ma persistente vantaggio, dopo l'apertura, con Genocchio, il quale ha così deciso di sacrificare un pedone per ottenere del controgioco; non gli è stato però sufficiente e il MI bergamasco ha chiuso i conti senza problemi in un finale di torri. Rombaldoni, col Nero, è stato bravo a sfruttare un gioco poco convincente di Garcia Palermo col Bianco e a punire una sua leggerezza alla 18^ mossa (Dd2); da quel punto in avanti il pesarese ha gradualmente incrementato la pressione e il vantaggio posizionale, riuscendo a spuntarla malgrado gli Alfieri di colore contrario (con due torri a testa, tuttavia, ancora in gioco). Patta veloce, in 20 mosse, si è conclusa la sfida fra Contin e Valsecchi, più combattute le altre due partite. Godena, giunto in una promettente posizione con Piscopo, ha perso un pedone vedendo sfumare d'un tratto il suo vantaggio e ha preferito proporre l'armistizio (Cg4, alla 30^ o ancor meglio alla 29^ mossa, sarebbe stata decisamente fastidiosa). Shytaj, col Nero, ha invece conservato a lungo l'iniziativa, ma non è riuscito a concretizzare il proprio vantaggio posizionale e alla 39^ mossa ha proposto patta. Domani, nel 2 turno, occhi puntati su Caruana-Garcia Palermo, Rombaldoni-Dvirnyy e Shytaj-Brunello.