\\ Home Page : Articolo : Stampa
Corus: Caruana batte anche Negi e domina il gruppo C
Di mida (del 27/01/2008 @ 17:14:13, in News, linkato 1700 volte)
Fabiano Caruana superstar. Il 15enne campione italiano ha stravinto il gruppo C del torneo Corus, disputato a Wijk aan Zee (Olanda) dal 12 al 27 gennaio, con un eloquente 10 su 13, superando negli ultimi due turni i più diretti inseguitori: dopo aver sconfitto ieri l'olandese Friso Nijboer, infatti, l'azzurrino ha battuto oggi l'indiano Parimarjan Negi, dopo una battaglia all'ultimo sangue, malgrado una patta gli sarebbe bastata per assicurarsi il primo posto. Caruana ha dunque staccato di due lunghezze i secondi classificati, ovvero l'olandese Dimitri Reindermann e lo stesso Negi, guadagnandosi il diritto di giocare il torneo "B" nella prossima edizione dell'evento.
Nel torneo dei big l'ultimo turno non ha cambiato la situazione al vertice: il norvegese Magnus Carlsen ha pattato l'incontro diretto con l'azerbagiano Teimour Radjabov e l'armeno Levon Aronian ha ottenuto lo stesso risultato con l'ungherese Judit Polgar. I due hanno così concluso al primo posto ex aequo con 8 punti su 13, seguiti a mezza lunghezza da Radjabov e dall'indiano Vishy Anand, che ha diviso la posta in palio col russo Vladimir Kramnik dopo una partita di fuoco. In parità sono finite anche Ivanchuk-Van Wely e Topalov-Adams, mentre l'israeliano Boris Gelfand e l'ungherese Peter Leko hanno sconfitto rispettivamente il russo Pavel Eljanov e l'azerbagiano Shakhryar Mamedyarov.
Infine a vincere il gruppo "B" è stato lo slovacco Sergei Movsesian con 9.5 su 13; staccati di una lunghezza il francese Etienne Bacrot e l'inglese Nigel Short. Quanto al favorito GM bulgaro Ivan Cheparinov non è mai apparso al meglio della forma e si è piazzato solo sesto a 6.5.