\\ Home Page : Articolo : Stampa
Calvia (Spagna): domina Mikhalevski, Godena 6
Di mida (del 24/10/2007 @ 13:00:05, in News, linkato 1643 volte)
Trionfo a mani basse per il GM israeliano Viktor Mikhalevski nella quarta edizione del Festival internazionale di Calvia (Spagna), disputata dal 15 al 23 ottobre. Mikhalevski, numero otto di tabellone, ha vinto le prime sette partite e pattato velocemente le ultime due, concludendo quindi solitario e imbattuto con 8 punti su 9 e una performance Elo di 2783; fra le sue vittime il favorito GM spagnolo Francisco Vallejo Pons, infine solo 26 a quota 5.5. Secondo solitario a 7 si è piazzato il GM canadese Kevin Spraggett, anche lui senza sconfitte (non ha però incontrato il vincitore), mentre nove giocatori hanno condiviso il terzo posto a 6.5 i georgiani GM Mikheil Mchedlishvili e MI Ketevan Arakhamia-Grant (per lei norma di grande maestro), il GM ucraino Yuriy Kuzubov, il GM svedese Emanuel Berg, i GM polacchi Radoslaw Wojtaszek e Bartlomiej Heberla, il GM cubano Walter Arencibia, il GM serbo Aleksa Strikovic e il GM azzurro Michele Godena, sesto per spareggio tecnico. Il campione italiano è partito forte, 3 su 3, poi ha pattato cinque partite, tutte contro avversari più quotati (fra i quali Vallejo, 2660, e Mchedlishvili, 2631), e ha vinto l'ultima, realizzando una performance di 2640. In gara c'erano altri sei italiani, fra i quali il MI perugino Roberto Mogranzini, 46 a 5.5, e il MF romano Mario Sibilio, 72 a 4.5. Alla manifestazione hanno preso parte in totale 143 giocatori, fra i quali ventinove GM e diciannove MI.
Sito ufficiale: http://www.calviafestival.com. Scarica le partite in formato PGN zippato.
Classifica finale: 1 Mikhalevski 8 punti su 9; 2 Spraggett 7; 3-11 Mchedlishvili, Kuzubov, Berg, Godena, Wojtaszek, Arencibia, Arakhamia-Grant, Heberla, Strikovic 6.5; 12-25 Malakhatko, Hamdouchi, Gharamian, Larino, Manik, Peralta, Orlov, Marzolo, Caspi, Zugic, Jedynak, Kovalyov, Fernandez Romero, Libiszewski 6; ecc.